Le Fiabe dei miei Figli


Favole Rinnovate.

Questo settore di Biografando è rivolto a quei genitori e nonni che desiderano fare un regalo davvero originale ai propri bambini. La particolarità di questo dono consiste nel renderli protagonisti delle loro fiabe preferite: Voi commissionate a Biografando le favole che più appassionano i Vostri figli e decidete quali componenti della famiglia e della cerchia di amici assumeranno un ruolo all’interno del racconto. Per ciascuna fiaba si decideranno i contenuti da evidenziare e la valenza educativa che più vi interessa.
Facciamo un primo esempio con la più classica delle fiabe: “Cappuccetto rosso”.
Vostra figlia sarà ovviamente la protagonista, Voi la sua mamma, il cacciatore il suo papà, quindi sceglierete il nome della nonna e del lupo.
Si deciderà quanta parte della storia debba restare simile all’originale, ma certamente il clou ed il finale saranno diversi, soprattutto perché seguiranno una linea didattica che Voi stessi indicherete (salvare gli animali, rispettare la natura, star vicino ai nonni, affrontare i pericoli con grinta, parlare sempre ai genitori dei propri problemi, diffidare degli estranei).
Se lo scopo è anche di aiutare vostra figlia a superare la paura del buio o dei cani, il lupo non verrà ucciso, ma diventerà un cagnolone dolce e fidato, che dormirà ai piedi del suo letto, a protezione del sonno notturno.
Se invece avete una dimensione familiare meno ‘tradizionale’, potreste utilizzare proprio queste fiabe ‘rinnovate’ per inserire anche il nuovo coniuge o un fratellino adottivo tra i personaggi positivi della nuova storia.
Nel caso Vostro figlio sia appassionato di musica, si potrebbe pensare ad un adattamento de “Il Pifferaio Magico”, in cui il suonatore assumerebbe le sembianze di un eroe col nome del nuovo papà.
Un’ipotesi di trama potrebbe essere questa: Vostro figlio insieme ai compagni di giochi, di ritorno dalla Festa dei Topolini, cadono nella trappola del malvagio Signore dei Venti; Vostro figlio comincia ad intonare una canzone d’aiuto, che solo il suo nuovo papà (nelle sembianze del suonatore) riesce a sentire. Compreso il pericolo nel quale si trovano i bambini, il papà-suonatore segue la melodia e raggiunge il luogo nel quale i piccoli sono prigionieri. Sarà anche grazie all’aiuto di Vostro figlio, che egli riuscirà a sconfiggere il cattivo ed a liberare tutti i piccoli amici.
Il livello di semplicità del linguaggio e della trama potrà essere deciso in base alla fascia d’età dei vostri figli, inserendo anche disegni o foto tra le pagine scritte.
Potrete anche prendere in considerazione l’ipotesi di rilegare un’unica storia più articolata (Pinocchio, La Storia infinita) al posto di una serie di favole brevi.